Primaria – Uscita didattica al Cenacolo Vinciano

Durante le ultime settimane di Quaresima le classi quinte della Scuola Primaria della Fondazione Grossman si sono recate in visita al Cenacolo Vinciano, “gioiello” unico nel cuore della nostra città.
L’uscita è stata occasione di incontro con l’opera del grande artista e momento di sintesi del lavoro svolto in Arte.
Il trovarci di fronte all’opera precedentemente studiata in classe ed osservarla nelle sue dimensioni reali nel luogo in cui si trova e per il quale è stata progettata, ci ha permesso di immedesimarci maggiormente con la scena rappresentata.
Ciò che più ha colpito i ragazzi e’ stata l’attenzione che Leonardo ha avuto nel dipingere la scena con realismo per permettere una vera immedesimazione da parte di chi guarda e poter così gustare dal vero la bellezza del  prendere parte ad un fatto “che sta accadendo ora”!

 

Primaria – Via Crucis

Lunedì 21 marzo si è tenuta la Via Crucis della Scuola Primaria alla quale hanno partecipato anche i bambini di cinque anni della Scuola dell’Infanzia e numerosi genitori e nonni.
Gli alunni della Scuola Primaria, guidati da Padre Angelo, hanno preparato con cura le tappe della Via Crucis con canti, letture e con davanti agli occhi la bellezza dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci che le classi 5° hanno anche rappresentato fisicamente, aiutandoci a vivere insieme ciò che la Chiesa stessa ci indica in questa settimana Santa.

Buona Pasqua a tutti!

Leggi i testi del libretto della Via Crucis

Vai alla Gallery per scoprire le immagini

 

Primaria – UEFA Grossman League

È cominciato il torneo di calcio “UEFA Grossman League” della Scuola Primaria della Fondazione Grossman.
Gli alunni delle classi quarte e quinte si sfideranno sul nuovo campo da calcetto esterno tutti i lunedì da qui a fine anno suddivisi in gironi da cinque squadre per i ragazzi e gironi da tre squadre per le ragazze.
Sostenuti dal grandissimo tifo ed entusiasmo dei loro compagni più piccoli, le squadre vincitrici dei gironi si affronteranno nella fase finale per decretare i campioni della prima edizione del torneo!

 

Continua il lavoro di Compiti Amici!

Nelle sedi Fondazione Grossman (Via Inganni 12), Coop. La Zolla, (Via Carcano 53) e SMS Rinascita – Livi (Via R. Carriera 3), Compiti Amici: Aiuto allo studio per alunni con DSA prosegue il proprio lavoro anche grazie al sostegno di Fondazione Cariplo.

Per qualsiasi informazione è possibile visitare il sito o contattare la Coordinatrice del progetto prof.ssa Maria Rosa Bianchi all’indirizzo email mariarosa.bianchi@fondazionegrossman.org

Primaria – Incontro sulla Quaresima con Padre Angelo

Gli alunni della Scuola Primaria hanno incontrato Padre Angelo, frate cappuccino del Convento Rosetum di Milano, per vivere insieme il periodo di Quaresima.
Padre Angelo, che già da diversi anni ci introduce ai momenti più significativi dell’anno liturgico, si è soffermato in particolare sul significato della parola “misericordia”, avendo Papa Francesco indetto l’Anno Santo sulla misericordia di Dio.
Ed è proprio dall’etimologia della parola misericordia che si capisce il suo significato: avere un cuore così grande da abbracciare anche l’aspetto più difficile dell’altra persona.
Padre Angelo ha poi spiegato gli aspetti più importanti di questa parola attraverso le tre parabole della misericordia di San Luca (La pecora smarritaLa dramma perdutaIl figliol prodigo): è un amore che sorprende!

Primaria – Osservare, classificare e conoscere

Le classi quarte della Scuola Primaria hanno incontrato il professor Marco Calò, grande appassionato di insetti e natura.
Nel laboratorio di Scienze dei nostri Licei è stato allestito un tavolo completamente ricoperto da vari esemplari che gli alunni hanno avuto la possibilità di scoprire e osservare: conchiglie di tantissime tipologie, insetti, aracnidi e perfino reperti preistorici come l’orma di un dinosauro Velociraptor e un dente di Megalodonte, un enorme squalo di epoca preistorica.
Il lavoro è proseguito in classe suddivisi a gruppi dove con l’aiuto delle maestre i ragazzi hanno approfondito il metodo della classificazione, catalogando attentamente secondo criteri da loro intuiti le conchiglie regalate dal prof. Calò.

Vai alla Gallery per scoprire le immagini.

Primaria – “A Carnevale ogni scherzo vale”

Le classi terze della Scuola Primaria hanno festeggiato il Carnevale preparando per i loro genitori e nonni un momento festoso che si è articolato in diverse forme d’arte.
Nell’Aula Magna della Fondazione Grossman hanno presentato le maschere tradizionali conosciute attraverso il percorso didattico svolto in italiano, recitando filastrocche e testi descrittivi e mettendo alla prova genitori e nonni con simpatici indovinelli in dialetto.
Già… proprio in dialetto, per scoprire l’importanza delle nostre tradizioni e per comprendere sempre meglio il valore della parola, imparando a curarne espressività e intonazione!
Nei tratti burloni, creduloni e vivaci delle maschere Pulcinella, Meneghino, Brighella, Arlecchino e Pantalone, hanno avuto la possibilità di scoprire aspetti del proprio carattere.

 

Vai alla Gallery per scoprire il video e le immagini.

Primaria – Incontro alla biblioteca di zona

“Ognuno di noi, conserva e mantiene preziosi ricordi delle sue prime letture.
Io rivedo la rilegatura verde e i disegni liberty in bianco e nero di un libro delle fiabe di Andersen.
Risento la voce di mia nonna che mi legge un libro di fiabe.
Ma questi ricordi, come gli innesti di memoria dei replicanti di Blade Runner, sono già contaminati, plasmati, modificati dalla lettura.
I libri si sono insinuati in noi e si sono trasformati in noi”.

Gian Arturo Ferrari

 

Le classi terze della Scuola Primaria della Fondazione Grossman si sono recate alla biblioteca di zona per ascoltare la lettura di un racconto e scoprire cos’è e come funziona  questa realtà così preziosa e utile che hanno a pochi passi da scuola e da casa.
Questo incontro si inserisce in un percorso che già da tempo la scuola ha avviato con la biblioteca comunale di via Odasso, grazie anche al sostegno dell’Associazione Culturale Grossman e di Booksroad, allo scopo di far fare ai bambini quell’esperienza che così bene descrive Gian Arturo Ferrari nell’articolo sopra citato, e con lui molti altri.
L’esperienza dell’ascolto e dell’incontro con i libri in una dimensione affettivamente ricca come è il rapporto con le loro maestre permette ai bambini di “innestare” nella loro memoria preziosi ricordi che li costituiscono e che generano frutti, indipendentemente dai tempi e dai modi che noi pretenderemmo. Non pensiamo, per intenderci, che tutti torneranno a casa propensi a sostituire i loro passatempi preferiti con la lettura di un bel libro, ma sicuramente avranno un seme piantato nel terreno fertile del loro cuore.

A seconda dei diversi momenti dell’anno e delle diverse classi questo progetto si approfondirà, con una conoscenza sempre maggiore del luogo della biblioteca e delle opportunità che offre.

 

 

Vai alla Gallery per scoprire le immagini.

Presepe Vivente 2015

Sabato 19 dicembre si è svolto il Presepe Vivente delle scuole della Fondazione Grossman.

Dal cortile della scuola, percorrendo le vie del quartiere, alunni, docenti, genitori, nonni e passanti hanno condiviso un gesto di bellezza, un vero e proprio  gesto culturale, che ci ha aiutato a fare memoria di quanto accaduto nella storia. I brani letti e i canti ascoltati esprimono una tradizione che ha generato e genera cultura ancora oggi. Negli anni l’esperienza ci permette di approfondire il significato di questo gesto e ci rende ancora più desiderosi e decisi nell’offrirlo a tutto il quartiere e alla società.

Grazie a tutte le persone che hanno deciso di condividere questa occasione per vivere insieme il Santo Natale.

 

Vai alla Gallery per scoprire le immagini

Primaria – Alle prese con i nuovi tablet

I bambini della Scuola Primaria della Fondazione Grossman si stanno cimentando con i nuovi tablet della Scuola. Insieme alla Direttrice e alle maestre stanno cominciando ad utilizzare il programma Pages e ad esercitarsi nel dettato di alcuni testi affrontati in classe nelle varie materie.

Siamo solo all’inizio ma è davvero un modo innovativo e divertente per imparare argomenti interessanti!

 

Vai alla Gallery per scoprire le immagini.