Bilancio Sociale 2015

Abbiamo il piacere di presentarvi la prima edizione del Bilancio Sociale della Fondazione Grossman.

Questo documento, frutto di un lavoro – durato oltre un anno – svolto sulla base delle Linee Guida emanate dall’Agenzia per le Onlus, si riferisce all’attività svolta dalla Fondazione Grossman nell’anno scolastico 2014/15.

L’obiettivo che incarna è quello di presentare una realtà educativa che ogni giorno vede impegnati circa mille studenti, cento docenti e più di venti non docenti nella Scuola dell’Infanzia bilingue, nella Primaria, nella Secondaria di I grado, nel Liceo Classico e nel Liceo Scientifico.

Attraverso la presentazione dei dati delle iscrizioni, dell’attività didattica e della gestione organizzativa, ed i nostri progetti futuri, potrete cogliere quanto abbiamo a cuore una comune ripresa di coscienza di quello che stiamo vivendo nel nostro impegno per accompagnare i più giovani a realizzare la loro originale personalità, mettendo a frutto tutte le proprie doti – la ragione, innanzitutto – e tutti i propri interessi.

Riteniamo che il Bilancio Sociale sia, oltre che un prezioso strumento di trasparenza e di autovalutazione, anche una concreta occasione per metterci in discussione grazie a riflessioni, suggerimenti e giudizi critici da parte di chi voglia per qualsiasi motivo incontrarci e decida di sostenerci in questo cammino.

Siamo desiderosi di verificare con i più diversi interlocutori la nostra persuasione che un luogo come le nostre scuole possa essere riconosciuto come un’interessante risorsa da chi è preoccupato del progresso della società civile in cui si trova ad operare.